Le immagini sono protette da copyright dal rispettivo proprietario e non hai il permesso di scaricarle. Images are copyrighted by their respective owner and you don’t have permission to download them.

Close
Pubblicita’




Articoli Recenti
Archivio
Ricerca categorie
Accessori fotografici, Attrezzatura fotografica / 25 Gennaio 2019

Modificatori di luce

I modificatori di luce

I modificatori di luce, sono tutti quegli strumenti/accessori che ci permettono (come dice il nome) di modificare la luce in qualche modo. Sia che si tratti di luce naturale che di quella artificiale.

I softbox

softboxHanno varie forme e dimensioni, da quelli molto piccoli da montare direttamente sui flash a slitta a quelli enormi da montare sui flash da studio. Praticamente sono dei box che al loro interno hanno un materiale riflettente (argentato o bianco) e per diffondere la luce, possono avere uno o due pannelli traslucidi che filtrano e diffondono la luce uniformemente. Il flash si inserisce ad una estremità e la luce viene diffusa dalla parte opposta. Di norma i softbox più grandi diffondono meglio la luce e la rendono piu morbida, ma hanno bisogno di più potenza.
Possono avere forma quadrata, rettangolare, ottagonale, circolare, ecc. Si possono usare per le foto di still-life, per i ritratti e tutte quelle tipologie di foto ove ci serve una luce morbida e diffusa.

L’ombrello riflettente

ombrello riflettente

Funziona più o meno come un softbox, ma a differenza di quest’ultimo, la luce non viene filtrata ma riflessa. Il flash va puntato verso l’interno dell’ombrello che è ricoperto da materiale riflettente argentato o dorato e di conseguenza restituisce una luce più ampia ma comunque più “dura” di quella emessa dal softbox. Per ovviare a questo, alcuni ombrellini sono provvisti di un telo diffusore da applicare sul lato aperto.

L’ombrello traslucido

ombrello traslucido

A differenza di quello riflettente l’ombrello traslucido è costruito con materiale bianco traslucido che può sia riflettere la luce che filtrarla. Quindi possiamo usare questo tipo di ombrellino sia dalla parte del flash (con luce riflessa) che dalla parte opposta (con luce filtrata).

I pannelli riflettori o riflettentipannello riflettente

Si possono usare per riflettere la luce naturale o quella dei flash, ce ne sono di svariate misure e forme e possono essere bianchi, neri, argentati o dorati. Ci possono dare una mano per illuminare una zona particolare del nostro soggetto, ma avremo bisogno di un aiutante per direzionarlo ogni volta dove vogliamo più luce.

Il cubo softbox

cubo softbox

 

 

Sono dei cubi in tessuto traslucido, simile a quello degli ombrellini traslucidi. Anche in questo caso, ne possiamo trovare di diverse dimensioni. La luce la dobbiamo dirigere dall’esterno sulle pareti che fungeranno da diffusori per illuminare omogeneamente il nostro soggetto che posizioneremo all’interno. Di solito hanno una fessura sul lato frontale (asportabile) per inserire l’obiettivo. All’interno possiamo mettere dei fondali per evitare di fotografare l’angolo posteriore e/o dare un po di colore allo sfondo.

Le gelatine

gelatine colorate flash

Praticamente sono dei “fogli” di plastica colorati da applicare davanti alla sorgente luminosa. Di norma si utilizzano per i flash a slitta. Hanno la particolarità di essere semi trasparenti con diverse tonalità di colore.

Dove acquistare:

Articoli che potrebbero interessarti:

Leave a reply