Le immagini sono protette da copyright dal rispettivo proprietario e non hai il permesso di scaricarle. Images are copyrighted by their respective owner and you don’t have permission to download them.

Close
Articoli Recenti
Archivio
Ricerca categorie
Attrezzatura fotografica / 30 Dicembre 2018

Lo zaino fotografico

Lo zaino fotografico

Lowepro Pro Runner 300 AW

Zaino fotografico Lowepro Pro Runner 300 AW

Lo zaino fotografico, riveste un ruolo importante che molti sottovalutano. Per portare in giro la vostra attrezzatura, è meglio avere uno zaino o una borsa a scomparti imbottiti, che protegga macchina ed i relativi accessori, se impermeabile ancora meglio.

Sul mercato ne troverete svariati modelli e marche. Se avete intenzione, in futuro, di ingrandire il vostro kit, prendetelo capiente.

Questo modello della “Lowepro” ha un cappuccio impermeabile che si estrae dal fondo, sul lato posteriore, e ricopre tutto lo zaino. Sull’anteriore ha un laccio regolabile e una tasca estraibile per il cavalletto. Gli spallacci sono ben imbottiti e regolabili a piacimento.

Nella parte interna vi sono: 

  • gli scomparti modulabili e ben imbottiti;
  • due piccole tasche con chiusura a velcro, per le schede di memoria;
  • una tasca con rete a vista per eventuali accessori (filtri, gelatine, telecomandi, ecc.) .

All’esterno nella parte superiore è presente un’altra tasca con chiusura a cerniera, abbastanza capiente da contenere un tablet da 10 pollici, e all’interno altre 4 tasche: una con chiusura a velcro che può contenere un cellulare (anche di grandi dimensioni), 2 tasche per eventuali penne e la quarta senza chiusura della grandezza di un cellulare di piccole dimensioni.

Per curiosità, nel mio zaino ho stivato;

  • Canon EOS 6D mark 2 con 24-70 mm F4 L IS USM montato;
  • Canon EOS 70D (solo corpo);
  • Zoom Canon EF-S 10-18 mm;
  • Flash Canon 600EX II-RT;
  • 5 batterie di ricambio per le macchine fotografiche;
  • 20 batterie ricaricabili tipo AA (per flash ed accessori);
  • un softbox ripieghevole;
  • un microfono a filo (per eventuali riprese video);
  • una penna per la pulizia delle lenti.

Per chi non ha molta attrezzatura questo zaino è più che sufficiente e molto pratico. Quando aprite il comparto principale, avete tutto sotto mano, a differenza di altri modelli. 

Ora è stato sostituito dal Lowepro Pro Runner  350 AW II che è un po più capiente del precedente.

Se ne volete uno ancora più capiente date un’occhiata anche al modello Pro Runner 450 AW II, sempre di casa Lowepro.

Alcuni articoli che possono interessarti:

Se questo articolo ti è stato utile fammelo sapere nei commenti e se credi che possa piacere o interessare a qualche tuo amico, condividilo sui tuoi social. Qui sotto trovi i pulsanti per farlo velocemente.

Leave a reply