Le immagini sono protette da copyright dal rispettivo proprietario e non hai il permesso di scaricarle. Images are copyrighted by their respective owner and you don’t have permission to download them.

Close
Pubblicita’




Articoli Recenti
Archivio
Ricerca categorie

Il panning

cavallo in corsa - il panning - corso di fotografia - rafoto

In poche parole il panning (in fotografia), è una tecnica di ripresa di un soggetto in movimento, mantenendolo a fuoco o comunque nitido, dando l’impressione del movimento allo sfondo. Il risultato migliore, si ottiene se il soggetto che fotografiamo, si muove trasversalmente, rispetto alla nostra posizione, un esempio pratico mettersi a bordo di una strada rettilinea e fotografare il soggetto che la percorre, un’automobile, un ciclista ecc. Quello a cui bisogna far attenzione è il tempo di esposizione. Se lo scegliamo troppo rapido, congeleremo la scena ed anche lo sfondo sarà nitido, se lo scegliamo troppo lento, avremo anche il soggetto “mosso”. Con un po’ di pratica e tentativi riusciremo, col tempo, a fare degli scatti decenti. Il consiglio è sempre quello di scattare più fotogrammi in sequenza, per scegliere quello migliore. 

Le impostazioni

Per questa tecnica dobbiamo impostare l’autofocus su continuo o “a inseguimento”, la messa a fuoco sul punto o zona centrale, per non far sbagliare il sensore di messa a fuoco e la modalità di scatto su continuo. Puntiamo il soggetto prima che si avvicini troppo, lo seguiamo con l’inquadratura premendo leggermente il pulsante di scatto per mettere in funzione l’autofocus, facendo movimenti fluidi, finché non arriva nella posizione che abbiamo scelto per lo scatto (l’autofocus impostato su inseguimento continuerà a mantenere a fuoco il nostro soggetto). A questo punto facciamo 4 o 5 foto consecutive. Per questa tecnica è consigliabile un cavalletto, ma si può realizzare benissimo anche a mano libera.